Tare, Direttore sportivo della Lazio

Sono giorni caldissmi per il calciomercato e tra le squadre in cerca di rinforzi c’è anche la Lazio, per cercare di capire quali sono le strategie dei biancocelesti la redazioni di entrata a gamba tesa ha contattato Paolo Colantoni, direttore  artistico di Radioincontro Olympia, potete ascoltarlo in diretta tutti i giorni dalle 10 alle 13 sui 105.8.

Allora Paolo prima di parla di mercato un piccolo passo indietro, la partita di Coppa Italia contro il Novara ha lasciato strascichi  polemici dopo i presunti cori di una netta minoranza di tifosi.
Per la velocità con cui si è diffusa la notizia, per l’eco che gli hanno dato giornali e televisioni, tutti abbiamo pensato che all’Olimpico ci fossero stati cori antisemiti continui e di tutto il pubblico, in realtà il 99% delle persone presenti allo stadio non ha sentito nulla, come nulla hanno sentito gli ispettori federali, nemmeno i cronisti della Rai hanno sentito nulla, loro si sono affidati soltanto ai lanci di agenzia.

Se il coro c’e’ stato,  e’ stato di pochi secondi e fatto da pochissime persone, da una situazione che poteva tranquillamente essere gestita in maniera diversa e forse più serena si e’ fatto un rumore mediatico pazzesco.Ogni volta  che  c’e’ la Lazio di mezzo, che siano i suoi tifosi, i suoi giocatori o i suoi dirigenti si esaltano sempre le cose negative e si esasperano determinate situazioni.

Passiamo al mercato, cosa farà la Lazio?
Gli arrivi sono legati alle cessioni, qualora non si riuscisse a trovare una sistemazione ai vari Caceres , Basta, Patric difficilmente arriverà qualcuno.

Io sinceramente questa cosa faccio un po di fatica a capirla, Basta è gia fuori rosa, Caceres di fatto non vine più convocato da diverse settimane, in più tra meno di sei mesi vanno entrambi in scadenza di contratto quindi si potrebbe gia cominciare a parlare di sostituto.

La Lazio ha l’esigenza di intervenire sul laterale destro ma anche al centro della difesa, io prenderei subito Zappacosta perhcè le condizioni per prenderlo ci sono tutte ma dovesse saltare io mi concentrerei anche su un difensore centrale, un giocatore più affidabile rispetto a Wallace e Bastos che oggettivamente ogni volta che sono stati chiamati in causa non hanno mai convinto, anzi.

Certo più passa il tempo più diventa complicato incastrare tutte le situazioni.

Ti aspetti  un colpo importante per quanto riguarda le altre squadre ?
Al momento ci sono pochi movimenti, tutto ruota attorno ad Higuain, anche se credo che il Milan non ne uscirebbe rafforzato, si parla di Piatek come sostituto ma sono convinto che non sia all’altezza dell’argentino.Per il resto è tutto piuttosto fermo con Juve e Napoli che rimarranno cosi e una Roma che vorrebbe fare qualcosa ma ha una situazione economica non certo florida, gli ultimi giorni di mercato probabilmente saranno quelli più caldi.

Anteprima articoloPAOLO ROCCHETTI ( Teleradiostereo-La Roma 24 ) : “Mercato complicato la Roma potrebbe rimanere cosi com’è!”
Nato a Roma, l? 5 luglio 1988. Laurea in Scienze Motorie, conseguita nel marzo 2015, con la tesi "Il ginocchio varo e valgo nel calcio" Esperienze professionali da redattore:? Marzo-Settembre 2012: redattore presso Romagiallorossa.it Settembre 2012-Gennaio 2014: redattore presso GazzettaGialloRossa.it Settembre 2012-Aprile 2013: speaker radiofonico presso RadioPowerStation.com, trasmissione "Per questa maglia storica"? Aprile-Settembre 2013: caporedattore GazzettaAltriSport.it Esperienze professionali sportive:? 2007-2008: istruttore di nuoto ed assistente bagnanti presso Tiber Nuoto 2008-2012: istruttore di nuoto ed assistente bagnanti presso CSI Roma FlaminioAgosto-Novembre 2013: preparatore atletico ASD GiaDa Maccarese, serie D Agosto-Dicembre 2013: preparatore atletico ASD Cortina, serie C2 - calcio a 5 Gennaio-Maggio 2014: preparatore atletico e collaboratore tecnico presso ASD Casalotti, Promozione laziale Agosto 2014: preparatore atletico presso Polisportiva Borghesiana GiaDa Maccarese Settembre 2014-Maggio 2015: responsabile tecnico gruppo Esordienti (classe 2002) presso ASD Aurelia Antica Settembre 2015-Novembre 2015: responsabile tecnico gruppo Giovanissimi provinciali (classe 2002) presso ASD Sporting Tanas Settembre 2015 ad oggi: preparatore atletico e collaboratore tecnico presso ASD Casalotti, I categoria Ottobre 2015 ad oggi: responsabile tecnico Juniores regionale ASD Virtus Fenice<

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome